Orbital Welding Fun

Tante cose, tutte insieme alla “casa” Crisp. Sto completando un nuovo progetto dello sterzo “oversized” che mi permette di usufrire il sistema InSet della casa Chris King. Ormai, sono diversi anni che sono scritto OEM con la King e offro tutti i loro prodotti dai cuscinetti/serie sterzo ai mozzi e ruote costruite su misura. L’InSet propone un diametro di 43.86mm che aumenta il diametro esterno dello sterzo (Io utilizzo diam. 50mm con questo sistema) con un tubo sfumato per alleggerire il peso mentre aumenta la resistenza meccanica col diametro maggiore.

E quella e’ la parte piu’ facile. Invece, mi sono impegnato a studiare un sistema dello sterzo in titanio da incorporare nei miei telai. Beh, certo sarebbe troppo facile trovare un tubo che esiste gia’ in commercio. Invece, ho elaborato un sistema che mi permette di usufrire un tubo aeronautico (sempre grado 9 trafilato a freddo) con uno spessore ridotto, aggiungendo i finiali tornito dal pieno. Ieri ho completato il primo telaio con questo sistema e’ credo che il risultato e’ ottimo.Ecco una foto scattata alla fine della saldatura:

Poi in fase finale:

Per poter realizzare tutto quanto, ho dovuto studiare un sistema di tavolo rotante. Come puoi vedere dalle foto, le ghiere sono saldate completamente sulla circonferenza. Voglio dire che la saldatura, un tratto cosi’ lungo, e’ molto difficile a fare tutto a mano. Per rendere il lavoro piu’ preciso e bello, ho costruito un tavolino orbitale, fatto da un motore tergicristallo di una vecchia Fiat Panda, anni 80. Dopo aver fatto qualche prova con il pulleggio, ho trovato i diametri funzionanti e via. Tutto quanto attaccato su una base in ottone, forato ed attaccato alle bombole/collettore per permettere un flusso di argon (obbligatorio per proteggere la parte interna del tubo saldato). Ecco una foto scattata durante le prove di frequenza, velocita, e’ calore:

Questo e’ il primo pezzo di produzione. Dopo il collaudo (che e’ stato eseguito sul telai mio personale), ho avuto diversi richiesti per questo tipo di prodotto. Credo che vedrete presto una maggior parte della mia produzione spostato su questo tipo di lavorazione, visto che le tendenze sono sempre verso i tubi oversize. Devo dire che con il diametro maggiore, si nota una risposta favorevole sulla strada per che vuole una rigidita’ evidenziata e una precisione di sterzo.

Domani, partiamo per NAHBS a casa mia in Texas. Stay tuned per un servizio foto…ciao!

HAVE A GOOD RIDE!

By :
Comments : 0
About the Author

Leave a Reply

*